SUPERABILE

TEATRO LA RIBALTA/KUNST DER VIELFALT

MAR 13 e MER 14 DIC | ore 11.15

in collaborazione con ZONA K

Uno spettacolo per l’inclusione sociale, un fumetto teatrale

regia Michele Eynard
con Mathias Dallinger, Melanie Goldner, Paolo Grossi e Jason De Majo
rumorista Rocco Ventura
consulenza artistica Paola Guerra
in collaborazione con Lebenshilfe Südtirol

Spettacolo rivolto alle scuole secondarie di I grado

Superabile parla del mondo, di quel mondo che non si ferma alla prima occhiata, ma supera lo stereotipo della definizione. Racconta la disabilità, partendo dalla conoscenza intima delle persone, tutte così diverse e complesse. Superabile oltrepassa le barriere fisiche e culturali, e per questo fa riferimento al “super” che è il contrario di “dis”. Uno spettacolo dove un regista disegnatore dotato di lavagna magica creerà per il pubblico un mondo fatto disegni all’interno del quale gli attori della compagnia saranno immersi come in una sorta di fumetto vivente.

“E voi che ci guardate, come ci vedete?” chiedono i cinque attori, di cui due in carrozzina, che si raccontano, portando idealmente nel viaggio lo spettatore. Il loro quotidiano è lo spazio che racchiude i sogni, le gioie, ma anche gli sguardi degli altri, la necessità di essere accompagnati, la mancanza di intimità, la perdita di autonomia che è quindi la perdita di un privato. Si sorride e ci si commuove, con leggerezza e ironia, grazie alla possibilità data da questi ragazzi di fare entrare gli spettatori nelle loro vite, di aprire al loro mondo, con uno sguardo capace anche di irridere l’asprezza della realtà.


Superabile, di Paola Guerra, Michele Eynard, Edizioni alpha beta Verlag (2016)