sabato 11 giugno
ore 18.00

LA LIBERTA' E' UN ESERCIZIO QUOTIDIANO

Presentazione del libro di Franco Rotelli L’istituzione inventata, Almanacco Trieste 1971 – 2010, Edizioni Alphabeta. L’Almanacco è un grande volume zeppo di cronache, documenti, citazioni, felicemente disomogenei. Racconta la storia della riforma radicale della salute mentale triestina, un progetto collettivo che va a scuola di libertà e democrazia per dare dignità e valore al pubblico servizio, rovesciando un mandato di esclusione in un impegno rigoroso di inclusione. L’Almanacco è di una straordinaria attualità nel comprendere le dinamiche dei muri che si alzano ovunque.

Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 12 giugno
ore 21.00
Stefano Ricci

ECCOLI

Un documentario di Stefano Ricci, Jacopo Quadri e Giacomo Piermatti
Installazione e disegni Stefano Ricci
Eccoli, edizioni Quodlibet/ na Edition

Un documentario di Stefano Ricci, Jacopo Quadri e Giacomo Piermatti

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 12 giugno
ore 22.00
Stefano Ricci

SPINNER

Un atto dal vivo
Stefano Ricci, disegni
Giacomo Piermatti, contrabbasso

Spinner è la parola tedesca che preferisco. Significa diverse cose e ha a che fare con le cose che girano, ma si può dire che uno Spinner è qualcuno completamente preso nell’atto di fare la sua cosa, come il ragno che tesse la tela. Quello che mi piace di questa parola è che, diversamente dal significato anglosassone, lo spinner nella lingua tedesca non è né loser né winner, né perdente e né vincente, è solo qualcuno in un certo modo perduto nel fare la cosa stessa.
Spinner- Un atto dal vivo è un viaggio dove è fondamentale perdersi.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione.

martedì 14 giugno
ore 19.30
Fanny & Alexander

FACCIAMO UN CROWDFUNDING?

Incontro-aperitivo con Scrooge e altri ospiti a sorpresa

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

mercoledì 15 giugno
ore 21.45
E production / Fanny & Alexander

WE NEED MONEY!

con Consuelo Battiston, Marco Cavalcoli, Chiara Lagani,
i partecipanti del laboratorio Siamo uomini o azionisti?
e tutto il pubblico in sala
live electronics, progetto sonoro e musiche Emanuele Wiltsch Barberio
piano sequenza live a cura di Mattia Costa (FILM-LIVE)
abat-jour by ZAPRUDERfilmmakersgroup
ideazione Luigi De Angelis e Chiara Lagani
drammaturgia e costumi Chiara Lagani
regia, spazio scenico, luci Luigi De Angelis

“Si dice che l’arte non ha prezzo… Da oggi ce l’ha!” (crowd-slogan) Un’assemblea di aspiranti azionisti è convocata in un teatro per discutere le linee guida di un paradossale crowdfunding che permetterà a chi dona qualcosa di procacciarsi, come reward o ricompensa, una percentuale dell’opera teatrale che ne è oggetto. A poco a poco il banditore o presidente di quella riunione, che si fa chiamare Scrooge dai convenuti, si rivela anche l’attore principale dello spettacolo in questione, per realizzare il quale è stato indetto il crowdfunding. Ma di che parlerà un simile spettacolo poi?

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 16 giugno
ore 19.30
Storie di Jodok / I Distratti

GUAPPECARTO'

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set | ore 21.45 Guappecartò LIVE
giovedì 16 giugno
ore 21.45
E production / Fanny & Alexander

WE NEED MONEY!

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 17 giugno
ore 17.00

ALL YOU NEED IS POP

Per i suoi primi quarant'anni Radio Popolare offre a se stessa, ai suoi ascoltatori e alla città di Milano, tre giorni di dibattiti, incontri, musica, teatro, cinema e street food il tutto bagnato da fiumi di FM 107.6, la birra artigianale realizzata per questi quarant'anni. Dal pomeriggio di venerdi 17 fino alla mezzanotte di domenica 19 giugno sarà festa continua, con un calendario fitto di iniziative che partendo dalla mattina accompagneranno gli ascoltatori per tutto il giorno nei diversi spazi allestiti all'interno del bellissimo parco dell'ex ospedale psichiatrico Paolo Pini.

Si terrà anche in caso di pioggia

sabato 18 giugno
ore 11.00

ALL YOU NEED IS POP

dalle 11 di sabato alla mezzanotte di domenica

Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 19 giugno
ore 11.00

ALL YOU NEED IS POP

Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 21 giugno
ore 21.45
Teatro La Ribalta / Lebenshilfe

PERSONAGGI

Liberamente ispirato a Sei personaggi in cerca d'autore di Luigi Pirandello
con Michele Fiocchi, Rodrigo Scaggiante, Daniele Bonino, Lorenzo Friso,
Maria Magdolna Johannes, Michael Untertrifaller, Mathias Dallinger,
Melanie Goldner

Coreografia Julie Anne Stanzak
Regia Antonio Viganò

Misurarsi con l'opera di Pirandello Sei personaggi in cerca d'autore è una sfida ad affrontare un testo che risuona con una verità tutta nuova, con un'altra profondità. Il gioco pirandelliano dell'incomunicabilità, delle maschere sociali, dei ruoli, delle forme apparenti, che tutti noi crediamo immobili e che invece si trasformano in continuazione, è terreno fertile per questi attori/di/versi.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

mercoledì 22 giugno
ore 19.30
Teatro La Ribalta / Lebenshilfe

PERSONAGGI

Liberamente ispirato a Sei personaggi in cerca d'autore di Luigi Pirandello

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 23 giugno
ore 19.30
Storie di Jodok

SUGAR DADDY & THE CEREAL KILLERS LIVE

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set | ore 21.45 Sugar Daddy & the Cereal Killers
venerdì 24 giugno
ore 20.00
Associazione I 400 Colpi / Olinda

MILANO IN 48 ORE - INSTANT MOVIE FESTIVAL

Per esplorare la giungla metropolitana ed avvistare i segreti nascondigli della città, lasciate a casa il binocolo e munitevi di telecamera. Attraverso l'obiettivo traccerete la mappa di una Milano visionaria, contradditoria, meticcia e plurale. Autodidatti o professionisti, ciò che conta è il vostro punto di vista. Documentario, fiction o animazione, l’essenziale è mettersi in gioco! Una busta con le regole e i temi del contest e 48 ore di tempo per realizzare il vostro corto! Per iniziare la sfida, può bastare uno smartphone!

Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 24 giugno
ore 21.45
Teatro dell'Argine
Mario Perrotta

ODISSEA

scritto, diretto e interpretato da Mario Perrotta
musiche originali Mario Arcari e Maurizio Pellizzari 

C’è un personaggio nell’Odissea che, da sempre, cattura la mia attenzione, un personaggio che molti non ricordano neanche: Telemaco. Io, invece, ne ho sempre subito il fascino, perché la sua attesa è carica di suggestioni. Telemaco non ha ricordi di Ulisse, non l’ha mai visto, non sa come è fatto, non sa il suono della sua voce: per Telemaco, Ulisse è solo un racconto della gente. Ed è proprio questa assenza ad aprire infinite possibilità nei pensieri di Telemaco. Lui è l’unico personaggio dell’Odissea che può costruire un’immagine di Ulisse calibrata a suo piacimento. I pensieri di Telemaco, forse, sono l’unico luogo dove Ulisse può essere ancora un eroe.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

sabato 25 giugno
ore 21.45
Cuocolo/Bosetti - Iraa Theatre / Il Funaro

ROBERTA CADE IN TRAPPOLA

The space between
di e con Roberta Bosetti e Renato Cuocolo

 

“Sto nella cucina al secondo piano. E' la stanza più piccola della casa. Una specie di cucina di servizio, giusto per prepararsi un tè o un caffè. Scrivo sempre lì. Continuo a scrivere anche adesso per cercare di mettere parole. Bisogna continuare, bisogna dire parole finché ce ne sono, bisogna dirle finché mi trovino, finché mi dicano impedendo alla vita di dissolversi nel buio. Mettere parole tra me e il tempo che soffia portandosi via brandelli sempre più grandi di senso.” Roberta cade in trappola parla di relazioni. La nostra relazione con gli amici, con la loro assenza, con la memoria, col passato e con quello che del passato rimane.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 26 giugno
ore 21.45
Cuocolo/Bosetti - Iraa Theatre / Il Funaro

ROBERTA CADE IN TRAPPOLA

The space between
di e con Roberta Bosetti e Renato Cuocolo


Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 28 giugno
ore 20.30
Teatro delle Albe

FARSI LUOGO

Varco al teatro in 101 movimenti
di Marco Martinelli - lettura pubblica
 

"In questo prezioso libriccino, una quarantina di pagine di serrate argomentazioni, il regista del Teatro delle Albe non dispensa consigli su cosa fare se si dimentica la battuta, ma traccia la vibrante mappa etica – e più ancora, vorrei dire, profondamente morale, dunque profondamente politica – di un teatro che sia utile e necessario come l’ago per cucire."
Renato Palazzi

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 28 giugno
ore 22.30
Teatro delle Albe / Olinda

ERESIA DELLA FELICITA' A MILANO

creazione a cielo aperto per Vladimir Majakovskij
ideazione Marco Martinelli e Ermanna Montanari
un documentario di Alessandro Penta

Le 5 giornate di Milano si sono svolte dal 21 al 25 luglio 2015 al Castello Sforzesco.
Un plotone di duecento adolescenti in maglia gialla provenienti da 9 città d'Italia, dal Senegal e dal Belgio, diretti di Marco Martinelli, hanno imbracciato i versi crepitanti di Vladimir Majaokovskij scritti quando lui pure era un giovane ribelle, e sentiva la tempesta nell'aria e hanno dormito, mangiato, provato e festeggiato negli spazi di Olinda, al Paolo Pini.

Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

mercoledì 29 giugno
ore 21.45
Teatro delle Albe / Olinda / ATIR Teatro Ringhiera

NON-SCUOLA

Laboratorio di teatro
Guide Monica Barbato e Alessandro Renda

“L’unico dogma della non-scuola è questo: si possono strapazzare Aristofane o Brecht, ma quello che deve emergere dal lavoro scenico, è la vita degli adolescenti. E’ come sfregare due legnetti e provocare il fuoco. Quello che nasce da questo corto circuito è la felicità della scena, una felicità dionisiaca.” Marco Martinelli

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 30 giugno
ore 21.45
Teatro delle Albe / Olinda / ATIR Teatro Ringhiera

NON-SCUOLA

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 30 giugno
ore 21.45
Storie di Jodok

HAWAIAN BEACH PARTY

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set

Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 1 luglio
ore 19.30
Fattore K

PIER PAOLO!

Una partita di calcio dedicata a Pier Paolo Pasolini
testi Pier Paolo Pasolini
regia Giorgio Barberio Corsetti
drammaturgia Giorgio Barberio Corsetti, Roberto Rustioni,
Gabriele Dino Albanese

con Gabriele Benedetti, Silvia D’Amico, Fonte Maria Fantasia, Silvio Impegnoso, Aurora Peres, Gabriele Portoghese, Roberto Rustioni, Corrado Ardone

Pasolini amava il calcio, lo giocava e lo conosceva. Questo spettacolo tratto dall’opera immensa di Pasolini è un tributo alle sue passioni, ai suoi amori e al suo sguardo così delicato e duro sul mondo, di cui il campo di calcio è una sintesi, un microcosmo, un riflesso dell’intera società che vi si muove attorno

Necessaria la prenotazione.

sabato 2 luglio
ore 19.30
Fattore K

PIER PAOLO!

Necessaria la prenotazione.

domenica 3 luglio
ore 19.30
Fattore K

PIER PAOLO!

Necessaria la prenotazione.

lunedì 4 luglio
ore 21.45
Abbondanza/Bertoni

I DREAM

con Michele Abbondanza
coreografie Michele Abbondanza e Antonella Bertoni

Questa prima occasione di solitudine scenica mi induce all’outing coreografico, a una riflessione sul presente in forma di memoria.
Proprio la forma, dopo iniziali effluvi di parole, è uscita fuori prepotentemente e così partito da un punto, mi ritrovo misteriosamente in un altro. Un punto non a caso; un punto che in fondo, conosco bene, dove il corpo, i suoi contorni, spasmi, fragilità, eccessi e difetti, assurgono a unici e definitivi simboli.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 5 luglio
ore 21.45
Fabrizio Ottaviucci

PSICHEDELIA

Musiche di John Cage, Mysterious Adventure e In a landscape
Giacinto Scelsi  Quattro Illustrazioni sulle Metamorfosi di Visnù
Alvin Curran For Cornelius
Fabrizio Ottaviucci Ragapiano
Terry Ripley Keyboard studies 1-2

"Psichedelica è una sostanza con spiccati effetti psicoattivi, che amplia la capacità di espandere la coscienza e causa alterazioni sensoriali." Usare la musica come sostanza psichedelica è il principio che sostiene il programma proposto. Una misteriosa avventura ai confini del suono preparato di Cage, i miraggi sonori dell'esoterico Scelsi, i tumultuosi spessori sonori di Curran, i giochi ipnotici di Riley, oltre ad una mia piccola riflessione improvvisata, sono le tappe di questo viaggio.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

mercoledì 6 luglio
ore 21.45
Anna Dego e Alessandro Mor

INDOOR

di e con Anna Dego e Alessandro Mor
elaborazioni musicali Carlo Dall’Asta

L'orario può subire variazioni in funzione delle partite degli Europei.

La partita si gioca in due, in un interno, tra un tavolo, due sedie e un attaccapanni. Un uomo e una donna sono in procinto di uscire. Nei brevi istanti di silenzio in cui si mettono il cappotto o si allacciano le scarpe, flussi di pensieri li attraversano.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 7 luglio
ore 19.30
Storie di Jodok

BABBUTZI ORKESTAR LIVE

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set alle ore 21.45 Babbutzi Orkestar live
venerdì 8 luglio
ore 21.45
Putiferio Family Produzioni Indipendenti
Nina Madù e le Reliquie Commestibili

ENSEMBLE DA CAMERA

Le inquietanti canzoni di Nina Madù e le Reliquie Commestibili arrangiate per formazione acustica. La band torna a seminare turbamento con questa inedita versione Concerto.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

sabato 9 luglio
ore 21.45
Associazione I 400 Colpi / Olinda

MILANO IN 48 ORE - INSTANT MOVIE FESTIVAL

La città raccontata attraverso gli occhi dei filmmakers partecipanti al contest Milano in 48 ore - Instant Movie Festival: proiezione al pubblico dei corti finalisti e premiazione dei film scelti da una giuria di esperti.

Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 10 luglio
ore 21.00
Storie di Jodok

STORIE DI JODOK VA IN FINALE

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set

Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 12 luglio
ore 21.45
Fattore K in collaborazione con Olinda e DANAE FESTIVAL

EMILY NO!

Liberamente tratto dalla vita e le opere di Emily Dickinson
di Milena Costanzo
con Milena Costanzo, Alessandra De Santis, Rossana Gay e Alessandro Mor
 

Emily non vuole uscire dalla sua stanza. Emily non vuole mangiare. Emily non vuole occuparsi di pulizie o vestiti. Emily legge libri che il padre le ha proibito. Emily non vuole dormire e di notte scrive. Emily non vuole morire. L’immortalità è vivere ogni secondo il proprio presente e presuppone una rinuncia a tante e tali scocciature che il mondo non te la lascerà di certo passare liscia; come minimo verrai considerato un idiota. L’adolescenza urla i suoi silenzi. L’adolescenza preferirebbe essere altrove. E’ meglio non crescere mai.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

mercoledì 13 luglio
ore 21.45
Teatro Out Off

LA DONNA CHE LEGGE

di Renato Gabrielli
con Massimiliano Speziani, Cinzia Spanò e Alessia Giangiuliani
musiche Simone Spreafico
regia e scene Lorenzo Loris

C’è un conflitto tra sessi, che non deflagra mai veramente. C’è un conflitto generazionale, più dichiarato che vissuto. C’è voglia di fuggire, ma anche l’ipnotico richiamo casalingo di un mare che assomiglia a una palude. Si parla di soldi e ci si pensa parecchio; e le persone sono infelici. Ma questo non perché il denaro generi infelicità: al contrario, è per disperazione che ci si affanna a far soldi. Non manca, confusamente, perversamente, l’amore; ma proiettato in un altrove impossibile, o perduto.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 14 luglio
ore 21.45
Storie di Jodok

PORTUGNOL CONNECTION

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set | ore 21.45 Portugnol Connection

Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 15 luglio
ore 21.45
Punta Corsara / 369gradi

IO, MIA MOGLIE E IL MIRACOLO

di Gianni Vastarella
con Giuseppina Cervizzi, Christian Giroso, Vincenzo Nemolato, Valeria Pollice, Emanuele Valenti, Gianni Vastarella
regia Gianni Vastarella

Io, mia moglie e il miracolo è il racconto tratteggiato di un paese senza luogo e di relazioni che hanno perso l’equilibrio.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

sabato 16 luglio
ore 21.45
Lella Costa

IL PRANZO DI BABETTE

reading dall’omonimo romanzo di Karen Blixen

Uno dei racconti più emblematici della scrittrice danese Karen Blixen, quel Pranzo di Babette divenuto famoso grazie al celebre film diretto da Gabriel Axel (1987). Una riflessione sulla necessità della condivisione, una testimonianza del fatto che felicità e benessere non sono possibili se non sono collettivi. È la storia di un dono: Babette, cuoca francese riparatasi in un paesino della Danimarca per fuggire alla Comune di Parigi, decide di impiegare i diecimila franchi d’oro vinti a una lotteria in un pranzo succulento per soli dodici invitati.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 17 luglio
ore 21.45
E / Gruppo Nanou, Ravenna Festival

XEBECHE

coreografia Marco Valerio Amico e Rhuena Bracci
con Carolina Amoretti, Sissj Bassani, Marta Bellu, Rhuena Bracci, Enrica Linlaud, Marco Maretti, Rachele Montis, Davide Tagliavini

Il mio nome è Xebeche “colui che parla ad alta voce senza dire nulla”. Preferisco essere chiamato Nessuno. Jim Jarmush, Dead Man (1995)

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 19 luglio
ore 21.45
FABULAMUNDI. Playwriting Europe

L'UOMO CON GLI OCCHIALI DA HIPSTER

testo di Jordi Casanovas
traduzione a cura Università IULM Francesca Clari e Francesco Fava
mise en espace di Roberto Rustioni

Una sera qualsiasi, ai nostri giorni, a Barcellona.
Aina, Laia, ed Oscar sono fragili e persi nei loro dubbi. Appare un ospite misterioso: Marcos.
Poesia, giochi, battute, vino: ma da quel momento niente sarà più come prima.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione.

mercoledì 20 luglio
ore 21.45
E production

LUMEN

È possibile andare all'origine della pulsazione, del fuoco e del demone della danza? Dove sono i confini che separano - congiungendo - la trance nei riti vudu di Haiti e gli ardenti canti di guerra Sioux? Le tessiture ritmiche Inuit alle stratificazioni dei pigmei Bayaka? Una ancestrale cantilena all'ombra degli Urali con la voce solitaria di uno sciamano colombiano?
giovedì 21 luglio
ore 21.45
Storie di Jodok / I Distratti

JOE VICTOR

dalle ore 19.30 aperitivo e dj set | ore 21.45 Joe Victor LIVE

Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 22 luglio
ore 21.45
Teatro delle Ariette

TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO

secondo studio

di Paola Berselli e Stefano Pasquini
con Paola Berselli, Maurizio Ferraresi, Stefano Pasquini
regia Stefano Pasquini

Tutto quello che so del grano è uno spettacolo a forma di imbuto. Quando arrivi al collo dell’imbuto, se vuoi passare di là, devi fare i conti con quello che sei, con la materia di cui sei fatto. E io voglio passare di là, attraversare il buio di questo presente e arrivare nell’aperto, in quel posto dove sbocciano i fiori a non finire, per immaginare un altro mondo, un futuro possibile, luminoso, fosse anche tra 2781 anni.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

sabato 23 luglio
ore 19.00
Teatro delle Ariette
Evento teatrale collettivo

TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO

Ideato e condotto dal Teatro delle Ariette

C’è un bosco in una città, nella periferia di una città.
Un tempo in quel bosco seminavano campi di grano, quando quel bosco era un ospedale psichiatrico, quando il grano era pane, nutrimento.
Il grano è frutto e seme allo stesso tempo. È raccolto di un percorso passato e promessa di futuro. È chicco da macinare, per diventare farina ed essere mangiato come nutrimento, ed è seme da affidare alla terra, per diventare raccolto.
Nello stesso chicco, c’è tutto il tempo,  c’è tutto l’universo.

Necessaria la prenotazione.

Copyright © 2016 Olinda. Tutti i diritti riservati