I SOGNI DELLA COMASINA

Progetto teatrale di incursione, incontro e ascolto con i cittadini del quartiere Comasina di Milano

un progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
con il lavoro di Paola Berselli, Maurizio Ferraresi, Gregorio Fiorentini, Stefano Pasquini e Claudio Ponzana
immagini Gregorio Fiorentini e Stefano Massari
regia e montaggio video Stefano Massari
realizzato per Da vicino nessuno è normale
giugno – luglio 2009

Come esploratori, come cronisti, viaggiatori stranieri, ospiti curiosi ce ne andiamo in giro per il quartiere con un letto a rotelle a fare domande: ma cosa sognano di notte gli abitanti della Comasina?
Camminiamo, incontriamo, guardiamo e ascoltiamo le cose, le case, le strade, i giovani, i vecchi, le donne, gli alberi, i bambini.
Cerchiamo le storie e la storia, i segreti nascosti in un incrocio, in un silenzio, uno sguardo.
Cosa era la Comasina? Cosa è?
Oltre i rancori e le accuse, al di là dei problemi e dei sensi di colpa, nell’innocenza dei sogni cerchiamo lo specchio capace di restituire nella meraviglia di uno sguardo poetico il nostro presente.

teatrodelleariette.it